Processo penale di Napoli: aggiornamenti e calendario udienze 2019

Processo penale di Napoli: aggiornamenti e calendario udienze 2019

A settembre, alla ripresa dei lavori dopo la pausa estiva, il giudice del procedimento, Dottor Antonio Palumbo ha richiesto una nuova convocazione del collegio peritale, composto dal Dottor Pierluca Zangani, dal Dottor Raffaele Pempinello e dal Dottor Pasquale Madonna, per approfondire e chiarire alcuni aspetti relativi ai concetti di reinfezione e sovrainfezione, introdotti dalle parti civili nel corso delle escussioni dei numerosi testimoni e sottolineati anche nella copiosa documentazione e letteratura di natura medico scientifica prodotta dalle stesse parti civili nel corso del processo.

All’udienza destinata al riesame del collegio, tanto le parti civili quanto i difensori degli imputati hanno presentato ulteriore documentazione che i membri del collegio hanno chiesto di poter consultare prima di esprimere una loro valutazione definitiva.

Nella successiva udienza i membri del collegio peritale hanno pienamente confermato la perizia depositata a suo tempo, arricchendola però con la specifica che la somministrazione di preparati ematici è da ritenersi un fattore di rischio e che ulteriori infusioni possono senz’altro esporre il soggetto ammalato a sovrainfezione, sulla base della nuova produzione documentale fatta acquisire a fascicolo e pertanto utilizzabile ai fini della sentenza.

Il Giudice Palumbo, dichiaratosi soddisfatto degli approfondimenti ricevuti dal collegio peritale, ha quindi dichiarato esaurita l’istruttoria dibattimentale del procedimento, rimandando al 2019 le fasi finali del processo, che si svolgeranno secondo la seguente agenda:

  • 21 gennaio: requisitoria del Pubblico Ministero;
  • 28 gennaio: interventi conclusivi degli avvocati difensori di parenti delle vittime costituitesi parti civili;
  • 11 febbraio: interventi dei legali rappresentanti di Fedemo e altre parti civili;
  • 18 e 19 febbraio: interventi dei legali di persone danneggiate costituitesi parti civili;
  • 25 febbraio, 11 marzo e 18 marzo: interventi dei legali difensori di tutti gli imputati a processo;
  • 25 marzo: eventuali repliche delle parti e lettura della sentenza del primo grado di giudizio del processo.