0,000

Disavventure di un ragazzo emofilico a Perugia


Warning: Trying to access array offset on value of type bool in /home/customer/www/fedemo.it/public_html/wp-content/themes/welfare/framework/function/template-functions.php on line 592

Un altro esempio di disservizio nella nostra sanità.

Sembra impossibile oggi pensare che un cambio di dirigenti medici e dello staff all’interno di un Centro Emofilia possa portare a non ricevere le cure adeguate, e invece è quello che è accaduto a J., un ragazzo di 14 anni in vacanza a Perugia.

Nella lettera inviata dalla mamma di J. all’Azienda Sanitaria di Perugia e al Distretto sanitario si pone l’accento su una questione fondamentale: l’alternarsi del personale medico non deve influire sull’efficienza.

Lettera  [PDF: 30,5Kb]

 

Un’altra mamma ci ha voluto raccontare la sua esperienza nel Centro emofilico di Perugia. La sua è una testimonianza spontanea in risposta alla lettera della mamma di J.

Lettera [PDF: 346 Kb]

 

Di seguito si pubblica la risposta della mamma di J.  sulla diversa esperienza nel Centro emofilico di Perugia.

Lettera [PDF 114 Kb]

 

Leave a Reply