Rete Odontoiatrica per il trattamento delle coagulopatie congenite: comunicato stampa

Rete Odontoiatrica per il trattamento delle coagulopatie congenite: comunicato stampa

Regione Lazio, Policlinico Umberto I, Clinici, Associazioni Pazienti Emofilici insieme: la rete Odontoiatrica muove i primi passi.

Il convegno “Rete odontoiatrica per il trattamento delle coagulopatie congenite, esperienza in atto e prospettive future”, organizzato dal Prof. Francesco Riva, Direttore dell’ U.O.C. Chirurgia Odontostomatologica del Policlinico Umberto I e dai Direttori sanitari dello stesso, Dottori Pasquale Marini e Emilio Scalise, ha visto l’annuncio dell’adesione di due nuovi centri , Termoli e Monopoli, alla rete che vede il Policlinico come capofila. Importante la presenza del Direttore Generale, Dottor Domenico Alessio, a confermare l’impegno del Policlinico a risolvere le problematiche della comunità emofilica.

Il progetto, senza ricorrere a ulteriori risorse, dimostra come siano possibili ottimizzazioni e sinergie quando tutti gli attori, Istituzioni, Direzioni, Clinici e Associazioni trovano gli spunti e la volontà di collaborare fattivamente.

A testimoniarlo l’interesse del Dottor Rodolfo Lena, Presidente Commissione Politiche Sociali e Salute Regione Lazio, che ha manifestato sincera disponibilità anche per salvaguardare le competenze indispensabili per il funzionamento e le finalità assistenziali di un HUB  importante come il Centro Emofilia del Policlinico.

FedEmo e l’Associazione Emofilici del Lazio (AEL) contano di incontrare al più presto i rappresentanti istituzionali

Comunicato stampa [PDF: 87 Kb]