Scuola FedEmo

Obiettivi e programma

La Scuola nazionale di formazione FedEmo, nata da un’idea del Comitato Giovani, è organizzata dalla Federazione delle Associazioni Emofilici (FedEmo) in collaborazione con la Fondazione Campus di Lucca e con il supporto incondizionato di Kedrion Biopharma.

La Scuola si propone di accrescere la conoscenza della realtà FedEmo e dei modi con cui i pazienti possono tutelare i propri interessi, nonché favorire l’efficacia dell’azione federale e accrescere il patrimonio di competenze economico-sociali, relazionali e manageriali dei partecipanti.

La Scuola si articolerà in tre moduli formativi con la formula weekend (sabato pomeriggio, domenica mattino e pomeriggio) e sarà svolta presso la Fondazione Campus di Lucca.

La Scuola è coordinata da Corrado Del Bò, professore associato di Filosofia del diritto presso l’Università Statale di Milano, e diretta dal professor Salvatore Veca, Presidente della Fondazione Campus.

Negli anni i moduli formativi affronteranno questioni legate ai seguenti temi: articolazione, organizzazione e funzionamento delle associazioni di pazienti (con particolare riferimento al mondo dell’emofilia); ruolo del paziente nella società contemporanea; competenze necessarie a partecipare attivamente alla vita associativa e a governare realtà non profit.

Pazienti e associazioni di pazienti nella società contemporanea

I moduli si propongono di analizzare la figura del paziente nel contesto sociale e politico contemporaneo, con un approfondimento relativo alle principali modalità attraverso le quali i pazienti possono unirsi in associazione, con particolare riferimento al mondo dell’emofilia.

Organizzazione e gestione del non profit

I moduli puntano ad approfondire le modalità di organizzazione di enti non-profit. Saranno discusse questioni quali il bilanciamento delle esigenze organizzative con le aspirazioni individuali dei volontari, le relazioni lavorative nell’ambito delle attività di volontariato, le particolarità che caratterizzano le realtà non profit.

Politica e comunicazione nel non profit

I moduli intendono offrire un quadro sui meccanismi politici e il contesto istituzionale e giuridico in relazione ai quali si inseriscono le attività economiche e di volontariato. Come si realizzano le azioni di lobbying nelle democrazie rappresentative? Quali sono le funzioni delle istituzioni pubbliche? Come interagiscono i diversi livelli (regionale, statale, comunitario) della produzione giuridica? Quale rapporto tra diritto e scienze?

Notizie di Scuola FedEmo

Anni 2016-2017

Scuola FedEmo: torna anche nel 2017

Scuola FedEmo: torna anche nel 2017

Tornano gli appuntamenti della Scuola nazionale di formazione FedEmo, giunta alla sua seconda edizione; scopri i dettagli!

Programma scuola FedEmo – terzo modulo

Programma scuola FedEmo – terzo modulo

Politica e comunicazione nel non profit: 3 e 4 dicembre 2016
Il modulo intende offrire un quadro generale circa i meccanismi politici e il contesto istituzionale e giuridico in relazione ai quali si inseriscono le attività economiche e di volontariato.

Scuola FedEmo: un altro passo verso il futuro

Scuola FedEmo: un altro passo verso il futuro

Organizzazione e gestione del non profit: 5 e 6 novembre 2016. Un report a cura di Roberto Fiorucci del secondo incontro del progetto Scuola FedEmo.

Progetto realizzato con il supporto incondizionato di KEDRION