Iter transattivo: aggiornamenti

Iter transattivo: aggiornamenti

Due sentenze significative dal Tar Puglia e dal Tar Lazio.

Il 16 febbraio 2012, il Tar Puglia (Lecce) ha nominato un commissario ad acta, su istanza di 27 danneggiati, affinché provveda a dare risposta ai ricorrenti sulle loro domande di accesso alla transazione. Tale sentenza segue le precedenti del Tar Puglia (Lecce) e del Consiglio di Stato. Il commissario ad acta ha 90 giorni per provvedere.

Il 17  febbraio 2012, il Tar Lazio ha deciso con sentenza sulla class action promossa da alcune associazioni di talassemici e con l’intervento di singoli danneggiati, dando 90 giorni al Ministero per pronunciarsi sulle domande di accesso alla transazione.